Studio Notarile dott. Giulio Donegana
PROCURA

DOCUMENTI DA PREDISPORRE

 

DOCUMENTI DA PREDISPORRE PER COLORO CHE CONFERISCONO PROCURA

DOCUMENTI DA PREDISPORRE PER COLUI AL QUALE VIENE CONFERITA PROCURA

OGGETTO DELLA PROCURA

COSTI DELL'ATTO

DOCUMENTI DA PREDISPORRE PER COLORO CHE CONFERISCONO PROCURA

Documenti relativi alle persone fisiche:

  • Documenti personali:
    • Carta d’Identità in corso di validità;
    • Codice Fiscale;
    • Per gli extracomunitari permesso o carta di soggiorno in corso di validità;


Documenti relativi alle persone giuridiche:

  • Visura recente del Registro delle Imprese;
  • Norme di funzionamento, Statuto o patti sociali vigenti della società;
  • Carta d'Identità e Codice Fiscale del legale rappresentante;
  • eventuale delibera del consiglio di amministrazione o dell'assemblea dei soci che autorizzano il legale rappresentante ad intervenire all'atto.

 
Torna ad inizio pagina
 

DOCUMENTI DA PREDISPORRE PER COLUI AL QUALE VIENE CONFERITA PROCURA

Documenti personali:

  • Carta d’Identità in corso di validità;
  • Codice Fiscale;
  • Per gli extracomunitari permesso o carta di soggiorno in corso di validità.

 
Torna ad inizio pagina
 

OGGETTO DELLA PROCURA


Indicare con estrema precisione i poteri da attribuire al Procuratore. A tale proposito è consigliabile, se la procura serve per intervenire ad un atto notarile o per intervenire a cause in Tribunale, nell'interesse del cliente, che il testo sia fornito dal notaio che deve stipulare l'atto o dall'avvocato a favore del quale viene rilasciata la procura.

Documentazione per procure a vendere immobili:

  • Atto di Provenienza dell'immobile:
    • se l'immobile è pervenuto per atto di compravendita, donazione, divisione o altro atto notarile, produrre:
      • Copia autentica dell'atto notarile;

    • se l'immobile è pervenuto per acquisto all'asta, produrre:
      • Copia autentica del decreto di trasferimento;

    • se l'immobile è pervenuto per successione, produrre:
      • Copia della dichiarazione di successione.

  • Farsi comunicare dal Notaio che procederà alla stipula della vendita l’esatta descrizione dell’immobile da vendere e il testo della procura.


Documentazione per procure alle liti:

  • Farsi comunicare dal Avvocato che ha richiesto la procura l'esatto testo della stessa, infatti una imprecisa o parziale indicazione dell'oggetto della procura la renderebbe inutilizzabile.


Documentazione per procure per delegare poteri societari:

  • Comunicare, l'esatto testo della procura inserendo tutti i poteri che devono essere attribuiti ai procuratori, infatti una imprecisa o parziale indicazione dell'oggetto della procura la renderebbe inutilizzabile. Al fine di semplificare la scelta di tali poteri alleghiamo il nostro testo standard di procura ad amministrare società che potrete modificare e farci pervenire nello stesso formato DOC in base alle Vostre esigenze.

 
Torna ad inizio pagina
 

COSTI DELL'ATTO

    Il costo della Procura non registrata e quindi da esaurirsi in un unico contesto è di € 95,00 a carico di chi rilascia la procura ed è comprensivo:
  • dell'Imposta di Bollo;
  • dell'Onorario notarile.

Il costo della Procura alle liti non registrata e quindi da esaurirsi in un unico contesto è di € 80,00 a carico di chi rilascia la procura essendo esente da Imposta di Bollo.

    Il costo della Procura registrata è di € 500,00 a carico di chi rilascia la procura ed è comprensivo:
  • dell'Imposta di Registro;
  • dell'Imposta di Bollo;
  • della Tassa per l'archivio notarile;
  • dell'Onorario notarile.
    I costi della procura ad amministrare società da registrare e depositare al Registro delle Imprese sono a carico della società che rilascia la procura e comprendono:
  • Imposta di Registro fissa di € 200,00 ;
  • Imposta di Bollo forfettaria per l'Ufficio delle Entrate di € 30,00;
  • Diritti del Registo Imprese di € 90,00;
  • Imposta di Bollo forfettaria per la Camera di Commercio:
    • di € 59,00 per le società di persone;
    • di € 65,00 per le società di capitali;
  • Bolli per rilascio di copie conformi (variabile in base alla lunghezza dell'atto costitutivo);
  • Tassa per l'archivio notarile (variabile in base al valore dichiarato);
  • Onorario notarile (variabile in base al capitale sociale dichiarato come da tariffa del Consiglio Notarile di Como e Lecco).

Per la richiesta di un preventivo rivolgersi al nosto Ufficio Contabilità.

 
Torna ad inizio pagina